Archivi

16.11.23

Manovra 2024: in bozza i prestiti cambiari alle Pmi agricole

Spazio anche all’agricoltura nella bozza della Manovra 2024. Ad occuparsi di fondi per il settore è l’art. 53 denominato “Prestiti cambiari PMI agricole operanti nel settore ortofrutticolo”. Secondo la bozza dell’articolo, l’Ismea (Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare) è autorizzato ad erogare prestiti cambiari in favore delle piccole e medie imprese agricolo operanti nel settore ortofrutticolo. La finalità perseguita è assicurare continuità aziendale alle Pmi italiane. A quando si legge […]

14.11.23

Notizie

Nella Manovra 2024 fondi per l’inclusione delle persone con disabilità

Spinta alle politiche a sostegno dell’inclusione delle persone con disabilità: nella bozza della Manovra 2024, pubblicata lo scorso ottobre, è presente – al Capo III denominato “Disabilità” – l’istituzione di un “Fondo Unico per l’inclusione delle persone con disabilità”, come recita lo stesso art. 40, che lo disciplins, con una dotazione finanziaria di euro 231.807.485 euro annui a decorrere dall’anno 2024. Il Fondo in questione è istituito nello stato di previsione del […]

08.11.23

Notizie

Zes Unica Mezzogiorno: rifinanziato il credito d’imposta nella bozza della Manovra 2024

Con un budget di 1.800 milioni di euro il Governo si impegna, nel 2024, a rifinanziare il credito d’imposta Zes unica del Mezzogiorno. È quanto si evince nell’art. 52 della bozza della Manovra 2024 del 27 ottobre 2023 e in attesa di approvazione definitiva. Riportiamo, di seguito, il contenuto dell’art.52. ART. 52. (Modifica copertura credito d’imposta Zes unica del Mezzogiorno) All’articolo 16 del decreto-legge 19 settembre 2023, n. 124, il comma 6 […]

19.09.23

Notizie

Irpef: il “disegno” della Manovra 2024

Al vaglio della Manovra 2024 c’è la riforma dell’Irpef. Capiamo di che si tratta. Innanzitutto, come spiegato dall’Agenzia delle Entrate (agenziadelleentrate.gov.it), l’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) è l’imposta dovuta dalle persone fisiche per il possesso di redditi fondiari, cioè dei fabbricati e dei terreni di capitale; di lavoro dipendente (inclusi i redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente e i redditi di pensione) ed anche di lavoro autonomo, di impresa […]

Homepage >