fbpx

14.01.21

Notizie

Bando Isi Agricoltura, in arrivo il click day per finanziare nuovi progetti

Sei un’impresa agricola e cerchi soluzioni agevolabili per migliorare e incrementare la produzione? A partire da oggi e fino al 25 gennaio è possibile registrarsi allo sportello informatico dell’Inail per accedere al bando ISI Agricoltura 2019-2020 dedicato alle micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli. Una fase propedeutica per partecipare al click day per l’inoltro definitivo delle domande, previsto per il prossimo 28 gennaio.

IL BANDO. Sul sito dell’Inail è presente l’Avviso pubblico Isi Agricoltura 2019-2020, che finanzia investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con l’obiettivo di incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli all’acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.

Per questi finanziamenti, gli acquisti da realizzare devono soddisfare l’obiettivo del miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali dell’azienda agricola, in particolare mediante una riduzione dei costi di produzione, il miglioramento e la riconversione della produzione, ed anche il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.

PROGETTI FINANZIABILI. Sono ammissibili i progetti di acquisto o noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali o di macchine agricoli e forestali, a patto che le imprese presentino una sola domanda in una sola Regione e per un solo asse di finanziamento. Il finanziamento massimo erogabile è di 60mila euro, contro un importo minimo di mille euro.

MODALITA’ E TEMPISTICHE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA. Esclusivamente online, dal portale Inail. Risulta, quindi, indispensabile la supervisione di un esperto per incrementare la probabilità di avere accesso al bando, che seppure appare semplice nella sua compilazione, potrebbe nascondere insidie, che l’occhio di un commercialista saprebbe di certo riconoscere.

Homepage > Notizie > Notizie > Bando Isi Agricoltura, in arrivo il click day per finanziare nuovi progetti
Newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter e rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni?