fbpx

16.02.22

Notizie

Bonus hotel: ok per agevolazione su impianti fotovoltaici

Le spese relative all’acquisto e installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici ricettivi sono agevolabili? Risposta affermativa: la precisazione è arrivata l’ 11 febbraio dal ministero del Turismo, che ha quindi aggiornato l’elenco delle spese ammissibili, reso pubblico nei giorni scorsi.

 

Il Bonus hotel, pertanto, tocca “l’anima” del fotovoltaico, ammettendo tra le spese agevolabili relative all’incremento dell’efficienza energetica anche quelle sostenute per gli impianti solari fotovoltaici e le colonnine di ricarica.

 

I beneficiari sono, quindi, le strutture ricettive anche all’aria aperta, le imprese del comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale, compresi gli stabilimenti balneari, i complessi termali, i porti turistici, i parchi tematici, parchi acquatici e faunistici. La condizione per l’ammissibilità è che le infrastrutture siano destinate ad uso esclusivo della struttura turistica oggetto dell’intervento.

 

L’AGEVOLAZIONE. Il fondo è di 500 milioni di euro sotto forma di credito di imposta, nella misura dell’80% delle spese ammissibili; contributo a fondo perduto, fino al 50%; finanziamento a tasso agevolato. Secondo le stime, l’importo dell’agevolazione fruibile da ciascuna impresa dovrebbe attestarsi intorno a 140mila euro circa considerato che gli incentivi – secondo normativa – saranno concessi alle prime 3.700 imprese che faranno domanda. La richiesta dovrà essere presentata con un’istanza telematica da depositare su una piattaforma (non ancora definita) secondo modalità già stabilite. Allo stesso modo, va definito anche il criterio della cosiddetta “funzionalità”, necessario per alcune spese e che, al momento, non è dettagliato a sufficienza e può lasciare dubbi in caso di successive verifiche da parte delle Autorità fiscali con relativi possibili contenziosi.

TERMINI PER L’INVIO DELLA RICHIESTA. Sono cinque in tutto:

1) entro il 21 febbraio 2022 nuovo avviso pubblico con modalità di accesso alla piattaforma online;

2) entro il 23 marzo 2022 (entro 30 giorni dall’apertura della piattaforma) presentazione dell’istanza;

3) entro il 22 maggio 2022 (entro 60 giorni dal termine dell’istanza) pubblicazione elenco beneficiari;

4) entro 6 mesi dalla pubblicazione elenco beneficiari avviso investimenti o attività di sviluppo digitale;

5) entro 24 mesi dalla pubblicazione elenco beneficiari conclusione investimenti e rendicontazione spese sostenute.

Homepage > Notizie > Notizie > Bonus hotel: ok per agevolazione su impianti fotovoltaici
Fondo Impresa FemminileL'incentivo nazionale che sostiene la nascita e il consolidamento delle imprese guidate da donne

APERTURA TERMINI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA
- 5 MAGGIO 2022 PER LE NUOVE IMPRESE
- 24 MAGGIO 2022 PER LE IMPRESE GIA' COSTITUITE
Newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter e rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni?