12.02.24

Notizie

Bonus colonnine domestiche: nuovo sportello per richiedere il contributo

Nuovo sportello per la presentazione delle domande di accesso al “Bonus colonnine domestiche”, aperto dal 15 febbraio al 14 marzo 2024.

Il Ministero delle imprese e del made in Italy ha, infatti, disposto – con decreto direttoriale 7 febbraio 2024 – un nuovo arco temporale di accesso alla misura per permettere ai soggetti beneficiari di accedere al contributo, a seguito di apposita domanda di concessione ed erogazione dello stesso.

CHI PUO’ FARE DOMANDA. L’agevolazione è richiedibile, secondo decreto, sia da utenti “domestici” (come si legge alla lettera d dell’art.1), cioè persone fisiche residenti in Italia, sia da condomìni rappresentati dall’amministratore pro tempore o condominio delegato, per le parti di uso comune.

COSA PUO’ ESSERE AGEVOLATO. Le richieste di contributo sono a valere sugli investimenti sostenuti dal primo gennaio 2023 al 31 dicembre 2023 e sui quali non sia già stata avanzata domanda di concessione nel precedente sportello, relativi all’acquisto e alla relativa posa in opera delle infrastrutture di ricarica.

 

Fonte: mimit.gov.it/ decreto direttoriale del 7 febbraio 2024
Foto di Zaptec su Unsplash

 

Homepage > Notizie > Notizie > Bonus colonnine domestiche: nuovo sportello per richiedere il contributo