fbpx

27.01.22

Notizie

Discoteche e sale da ballo: quali misure nel dL Sostegni ter?

Discoteche e sale da ballo: quali misure nel dL Sostegni ter? Dalla lettura del testo della bozza di legge, la platea dei beneficiari dei fondi perduti previsti è costituita dalle aziende dei settori chiusi o fortemente danneggiati a causa del Covid. 

Immediato il collegamento con le discoteche e le sale da ballo, chiuse ino al 31 gennaio 2022 per effetto delle restrizioni introdotte con il Decreto Natale. La dotazione economica, nel suo complesso, è pari a circa 1,5 miliardi di euro e sono destinati in diverse forme, oltre che alle discoteche e sale da ballo, anche ad attività di commercio al dettaglio (con fatturato fino a 2 milioni di euro nel 2019); parchi tematici, acquari, parchi geologici e giardini zoologici; attività di organizzazione di feste e cerimonie, wedding, hotellerie, ristorazione, catering, bar-caffè e gestione di piscine; associazioni e società sportive.

Concentriamoci su discoteche e sale da ballo. Con i ristori loro destinati si recupera e rifinanzia una misura già esistente in passato, cioè quella che ha previsto il Fondo per il sostegno delle attività economiche chiuse e che ha permesso, entro lo scorso 21 dicembre, la richiesta degli aiuti in essere ai titolari di partita Iva. Adesso, però, si fa fede all’entrata in vigore del dL: gli aiuti saranno destinati alle attività che “alla data di entrata in vigore del presente decreto risultano chiuse in conseguenza delle misure di prevenzione adottate”, pur restando fermi i soggetti, che sono sale da ballo, discoteche e locali assimilati.

La nuova tornata di contributi a fondo perduto si baserà, quindi, su regole già esistenti, con una dotazione di 30 milioni di euro. Inoltre, coloro che avranno diritto a riceverli possono confidare anche sulla sospensione dei versamenti relativi alle ritenute alla fonte e delle trattenute relative all’addizionale regionale e comunale, operati in qualità di sostituti d’imposta, nel mese di gennaio 2022; relativi all’imposta sul valore aggiunto in scadenza in gennaio 2022.

 

Homepage > Notizie > Notizie > Discoteche e sale da ballo: quali misure nel dL Sostegni ter?
Fondo Impresa FemminileL'incentivo nazionale che sostiene la nascita e il consolidamento delle imprese guidate da donne

APERTURA TERMINI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA
- 5 MAGGIO 2022 PER LE NUOVE IMPRESE
- 24 MAGGIO 2022 PER LE IMPRESE GIA' COSTITUITE
Newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter e rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni?