Sono sette i bandi aperti relativi ad “Europa Creativa MEDIA 2021-2027”, misura che promuove innovazione e creatività, attualmente consultabili sull’apposito sito media.

LA MISURA. Ma comprendiamo di che si tratta. “Europa Creativa” è il programma europeo di sostegno ai settori culturali e creativi per il periodo 2021-2027 ed il programma, nel suo complesso, ha una dotazione finanziaria di oltre 2 miliardi di euro con tre “filoni” di riferimento: quello dei Media, a sostegno dell’industria audiovisiva; quello della Cultura, a sostegno degli altri settori creativi e culturali, infine la sezione Transettoriale che affronta le sfide e le opportunità comuni dei settori culturali e creativi, compreso l’audiovisivo.

GLI OBIETTIVI. Diversi gli obiettivi perseguito dalla misura. Innanzitutto, non può mancare il sostegno alla creazione di opere europee e l’aiuto ai settori culturali e creativi per permettore loro di cogliere le opportunità dell’era digitale e della globalizzazione, al fine di raggiungere il loro potenziale economico, contribuendo alla crescita sostenibile, all’occupazione e alla coesione sociale.

Non di minore importanza è l’aspetto della promozione della competitività e dell’innovazione dell’industria audiovisiva europea, aiutando i settori della cultura e dei media europei ad accedere a nuove opportunità, mercati e pubblico internazionali.

Nello stesso contesto sono promosse azioni innovative intersettoriali e media diversificati, indipendenti e pluralistici.

A tal fine Europa Creativa sosterrà finanziariamente le organizzazioni creative, le sale cinematografiche e i film.

Europa creativa incoraggia, inoltre, i professionisti dell’audiovisivo e gli operatori culturali e creativi a operare in tutta Europa, raggiungere nuovi pubblici e sviluppare le competenze necessarie nell’era digitale.

 

 

 

Fonte: www.europacreativa-media.it/europa-creativa
Foto di Kvalifik su Unsplash
Homepage > Notizie > Notizie > Europa Creativa MEDIA 2021-2027: sette i bandi aperti