fbpx

C’è tempo fino al 2 febbraio per candidarsi alle cinque “mission board” circa le sfide globali in materia di salute, clima e ambiente, sostenute dalla Commissione Ue.

Per saperne di più, le cinque mission board sono nate circa tre anni fa per delineare le missioni trasversali di Horizon Europe, successivamente ampliate a tutta la programmazione europea. Ed esattamente era il 2019 quando è stata lanciata una prima call per individuare i membri dei board, il cui mandato è terminato alla fine del 2021. In questi giorni, quindi, la Commissione Ue ha lanciato una nuova chiamata agli esperti.

LE AREE TEMATICHE. Gli expert board saranno chiamati a lavorare per sviluppare strategie di intervento riguardo: adattamento ai cambiamenti climatici; cancro; oceani sani, mari, acque costiere e interne; città intelligenti e clima; salute del suolo e cibo. Ogni board, composto da 15 esperti, avrà il compito di implementare le missioni nell’ambito delle rispettive aree tematiche, definendo le caratteristiche dei work programme e dei progetti ammissibili.

Possono candidarsi soggetti provenienti da diversi settori come industria, scienza, cultura, società civile e ricerca. Ti senti pronto a salire a bordo?

Homepage > Notizie > Notizie > Horizon Europe cerca esperti per 5 board
Newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter e rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni?