fbpx

12.02.21

Notizie

Progetti di innovazione “cercansi”: la Fondazione Enea Tech punta su ricerca e sviluppo tecnologico

Innovazione è la parola chiave della “Fondazione Enea Tech” istituita dal decreto Rilancio con l’obiettivo di promuovere investimenti e iniziative in materia di ricerca e sviluppo e trasferimento tecnologico.

La Fondazione guarda, quindi, alle imprese operanti sul territorio nazionale, con particolare riferimento a start-up, spin-off universitari, centri di ricerca e sviluppo, Pmi innovative, ponendosi come alleato per la promozione e il sostegno dei processi di innovazione e trasferimento tecnologico per la creazione di imprese ad alto contenuto tecnologico. A questo scopo gestirà inizialmente risorse per 500 milioni di euro.

La call è imminente: entro febbraio, infatti, verrà lanciata, rivolgendosi a tutti i protagonisti dell’ecosistema italiano dell’innovazione per presentare idee di impresa e progetti innovativi radicali.

Agli innovatori si chiede di inviare idee di impresa e progetti di innovazione, purché siano radicali e fuori dagli schemi. Insomma, non piccoli miglioramenti incrementali, ma salti tecnologici e di paradigma.

Utile sapere che la Fondazione sta puntando su progetti volti a migliorare l’ambito della salute per poi allargare il proprio raggio di azione su tutti quei settori che sono stati alterati e accelerati dalla pandemia e che saranno investiti dai nuovi shock globali.

E in Sicilia, terra di geni con tanta voglia di emergere, la competizione si fa alta. Avete le idee chiare circa la vostra idea di impresa? Se la risposta è affermativa, adesso tocca al vostro commercialista trovare la strada più opportuna per pianificare e rendere indiscutibilmente vincente la proposta.

Homepage > Notizie > Notizie > Progetti di innovazione “cercansi”: la Fondazione Enea Tech punta su ricerca e sviluppo tecnologico
Newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter e rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni?