fbpx

22.02.22

Notizie

Trasporto merci: incentivi per la formazione del personale

Cinque milioni di euro per sostenere le attività di formazione professionale del settore dell’autotrasporto merci: questa la misura predisposta dal Governo. A fornire le modalità di erogazione delle risorse messe in campo dall’incentivo è il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili.

Destinatari dell’incentivo, previsto dalla legge di bilancio per il 2019, sono le imprese di autotrasporto merci per conto terzi che, direttamente o associandosi, erogano corsi di formazione rivolti a titolari, soci, amministratori, dipendenti e addetti inquadrati nel contratto collettivo nazionale logistica, trasporto e spedizioni. L’obiettivo è favorire e approfondire le conoscenze sui temi relativi alla gestione aziendale, alla sicurezza stradale, alle nuove tecnologie, alla sicurezza sul lavoro, alla tutela ambientale, alla disciplina di settore.

Le iniziative possono essere realizzate tramite piani formativi aziendali, interaziendali, territoriali o strutturati in filiere e per essere ammesse al finanziamento devono essere avviate a partire dal 19 aprile e concluse entro il 6 agosto 2022.

Il contributo erogabile per l’attività formativa è pari a 15mila euro per le microimprese, 5mila euro per le piccole imprese, 100mila euro per le medie imprese e 150mila euro per le grandi imprese. A causa della Pandemia e per contenere il rischio epidemiologico, i corsi di formazioni possono essere svolti anche a distanza.

Homepage > Notizie > Notizie > Trasporto merci: incentivi per la formazione del personale
Fondo Impresa FemminileL'incentivo nazionale che sostiene la nascita e il consolidamento delle imprese guidate da donne

APERTURA TERMINI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA
- 5 MAGGIO 2022 PER LE NUOVE IMPRESE
- 24 MAGGIO 2022 PER LE IMPRESE GIA' COSTITUITE
Newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter e rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni?