fbpx

Sono in arrivo gli incentivi sull’Ecobonus auto previsti per il 2022. Secondo le anticipazioni, il decreto attuativo sarebbe in via di ultimazione, con un piatto “ricco”: a disposizione ci sono 700 milioni per il 2022 e un miliardo per ciascuno degli anni dal 2023 al 2030, nell’ambito dei sostegni al settore Automotive.

C’è una novità, rispetto al passato, molto interessante: gli Ecobonus sono riservati anche ai privati. Di contro, si riduce l’importo dei contributi statali, che sarebbero previsti intorno ai 6.500 – 4mila euro per le ibride plug-in e intorno alle 2.500 – 2mila euro per le auto nella fascia di emissione 61-135 g/km di CO2, in questo caso a fronte di rottamazione auto intestata al beneficiario o un suo familiare convivente.

Il prezzo di listino deve auto, però, dovrebbe ridursi a 35mila euro per quelle elettriche, a 45mila per quelle ibride. Entro aprile si attende conferma di tutto.

Homepage > Notizie > Notizie > Gli ecobonus auto 2022 si “aprono” ai privati
Fondo Impresa FemminileL'incentivo nazionale che sostiene la nascita e il consolidamento delle imprese guidate da donne

APERTURA TERMINI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA
- 5 MAGGIO 2022 PER LE NUOVE IMPRESE
- 24 MAGGIO 2022 PER LE IMPRESE GIA' COSTITUITE
Newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter e rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni?