fbpx

28.04.20

Notizie

Liquidità imprese: richiedere subito le agevolazioni potrebbe essere un rischio

Sul fronte della liquidità alle imprese è una partita ancora aperta, secondo uno schema tutto da costruire.

E in questo tempo si è discusso parecchio circa l’utilizzo del Fondo di garanzia per soddisfare le contingenti esigenze di liquidità, ma occorre ponderare meticolosamente lo slancio in rapporto alle proprie dimensioni e, soprattutto, il tempo che ci si vuole concedere: l’utilizzo immediato del Fondo rischia di togliere alle imprese la possibilità di ottenere successivi contributi a fondo perduto che saranno messi a disposizione nel prossimo futuro.

Le imprese più solide, quindi, dovrebbero valutare bene se è il caso di non farvi ricorso subito, se non altro per convenienza: la garanzia gratuita che lo Stato sta offrendo tramite le misure adottate nel decreto Liquidità assume la forma di un’agevolazione e, come tale, deve essere conteggiata ai fini dell’utilizzo del tetto massimo disponibile per ciascuna impresa. Ciò significa che ci si potrebbe precludere la possibilità di utilizzare altre agevolazioni, che potrebbero essere messe in atto fino a fine anno.

I NUMERI DEL FONDO. Le misure previste dal Fondo di garanzia Pmi per fornire liquidità alle imprese vanno ad occupare il plafond di 800 mila euro degli aiuti temporanei. Le aziende devono, quindi, costruire l’operazione finanziaria anche tramite simulazioni preventive, in modo da ridurre al minimo il consumo della soglia disponibile per evitare di non avere più spazio per altre agevolazioni concesse per l’epidemia di Covid-19.

L’adozione di una buona strategia permetterà alle aziende di beneficiare in futuro di incentivi che, con l’arrivo delle nuove misure, potrebbero consistere anche in aiuti a fondo perduto.

 

Approfondisci su Indennizzi alle Pmi a fondo perduto;  Medie e grandi imprese: attivabile da subito la Cassa depositi e prestiti

Decreto Liquidità: scopri il nostro ultimo focus su adempimenti e accesso al credito secondo quanto disposto dal decreto Liquidità.

 

Homepage > Notizie > Notizie > Liquidità imprese: richiedere subito le agevolazioni potrebbe essere un rischio
Newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter e rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni?